Terzo Tempo - Terzo Tempo

Terzo Tempo di Flavia Carletti

RSS Feed

Pop Circus: il festival indie dell’estate 2008

Pop01I festival all’epoca di MySpace. Nasce  sulla scia dell’esperienza maturata dal social network che sta rivoluzionando il mondo della musica, e non solo, Pop Circus: il festival “indie” (della musica indipendente) dell’estate. Dal 5 maggio sono partite le prevendite per il 5 luglio, quando al Jardin Au Bord du Lac (Circonvallazione Idroscalo 51), a Segrate, il meglio della musica indipendente darà vita al primo festival dedicato a questo genere in Italia. «Vogliamo creare un evento che abbia un taglio europeo, inglese soprattutto, dove prima si esibiscono 56 band internazionali e poi parte la musica con alcuni dj set» ha detto a 24 Minuti, Giorgio Riccitelli, organizzatore del festival per Live in Italy. MySpace Italia, oltre a essere partner della manifestazione, è anche il tramite attraverso il quale spesso le band che si esibiranno sul palco si sono fatte conoscere nel nostro Paese. I tre gruppi confermati fino a ora per la serata, The Rakes, The Maccabees e Good Shoes, in alcuni casi non hanno all’attivo cd usciti in Italia, ma già apprezzati dai fan proprio attraverso MySpace. E sempre tramite la rete gli appassionati hanno la possibilità di votare tre band di musica indipendente che vorrebbero vedere al Pop Circus, e tra queste gli organizzatori sceglieranno quelle che completeranno la scaletta della serata «che partirà alle quattro del pomeriggio per continuare fino alle cinque del mattino», ha sottolineato Riccitelli, ricordando che questa «è la formula vera di un festival». La scelta di proporre la prima edizione a Milano non è stata casuale, perché «è una città più sensibile a queste iniziative e che – ha aggiunto Riccitelli – ha iniziato per prima un processo di modernizzazione» attraverso la diffusione del social network.